Press Clipping
07/07/2016
Article
Buzzangle report: lo streaming audio sorpassa il video in U.S.A. per la prima volta

Secondo la società di monitoraggio BuzzAngle nei primi sei mesi del 2016 il mercato USA ha registrato 209.4 miliardi di stream (+58,3% rispetto ai 132.3 miliardi del primo semestre 2015). Ma il dato forte riguarda le piattaforme di audio, che prendono il sopravvento con 114.23 miliardi (55% del totale) rispetto a quelle video, 'ferme' a 95.17 (pari al 45% del totale). Questa è la prima volta in assoluto che gli stream video sono inferiori agli audio negli Stati Uniti, dove l'anno scorso pesavano solo per il 42% del mercato.

Si tratta di un cambiamento significativo in valore e prospettiva per l'industria: con il duo Youtube + Vevo ora secondo dietro al trio Spotify + Apple Music + Tidal, la discografia ha buoni motivi per celebrare la minimizzazione dell'impatto futuro del "value gap" e lo spostamento della fruizione da prevalentemente ad-based a una basata su abbonamenti a pagamento.

Purtroppo, alcune cattive notizie completano il quadro: negli U.S.A.le vendite di album sono diminuite del 14%,(album digitali -7,7%, CD -11%), mentre il vinile ha continuato a crescere (+17,3%).